Chi siamo

Leader nel retail real estate
ci distinguiamo per eccellenza e dinamismo

CHI SIAMO

Da più di 30 anni Savills Larry Smith è un’azienda leader nel Retail Real Estate che si contraddistingue per eccellenza e dinamismo grazie ad un gruppo di professionisti con grande esperienza nel settore.

Larry Smith è nata e cresciuta all’interno di gruppi multinazionali e dal 2004 è divenuta una società indipendente a capitale completamente Italiano. Nel 2017, Larry Smith è stata acquisita da Savills, diventando Savills Larry Smith.

Savills Larry Smith offre un’ampia gamma di servizi a Promotori Immobiliari, Investitori e Retailer nell’ambito del commercio e del tempo libero. Oltre ai settori di riferimento (centri, parchi commerciali, leisure centers e factory outlet), Larry Smith ha sviluppato un importante know how anche relativamente ad aeroporti, marine e altre strutture polifunzionali nei quali sia presente un’area commerciale e di servizio. 

Gli ambiti d’intervento principali sono: le ricerche di mercato, la consulenza progettuale, la commercializzazione, la gestione, i servizi tecnici e l’attività di sales & acquisitions. 

Oggi Savills Larry Smith ha un management consolidato e circa 90 dipendenti distribuiti su tutto il territorio nazionale. Da alcuni anni è attiva la “Larry’s School”, una scuola di formazione interna, che si aggiunge ad altri programmi formativi e che ha lo scopo di valorizzare singole professionalità rendendole patrimonio comune di tutti gli altri colleghi. 

 

INNOVATIVI PER TRADIZIONE

Innovativi perché l’eccellenza del servizio è un traguardo in continuo movimento che può essere raggiunto e superato solo attraverso la costante ricerca di soluzioni organizzative che si evolvono con le mutate esigenze ed esperienze del mercato.

Innovativi perché i nuovi servizi e le nuove competenze implementate sono state sempre destinate a diventare lo standard minimo del nostro servizio.

Innovativi perché le esperienze passate in molteplici gruppi internazionali hanno sempre avuto come comune denominatore l’aggiornamento e la conoscenza continua, in un settore, come quello del retail real estate, apparentemente giovane ma che trae le sue origini nella millenaria attività del commercio.

Innovativi perché si è sempre cercato di anticipare le nuove tendenze del mercato implementando concept di nuova generazione, ricercando attivamente brand non presenti sul nostro mercato o fornendo alla clientela servizi e strategie avanzate.

La storia

Larry Smith Consulting nasce negli U.S.A. nel 1939 ed è riconosciuta come pioniera nello studio dei primi “shopping center” che iniziano ad essere realizzati nel Nord-America nel dopoguerra in risposta alla rapida diffusione delle automobili e dei grandi quartieri residenziali suburbani.


Collaborando già con grandi catene di department store quali J.C.Penney, Safeway e Macy’s, Lawrence P. Smith, in qualità di esperto in studi econometrici per il retail, studia la fattibilità dei progetti dell’architetto Victor Gruen destinati a segnare una tappa storica nell’evoluzione di tutto il settore commerciale: Northland a Detroit e Southdale a Edina.
La “Rivoluzione commerciale” partita dagli U.S.A. è destinata a ridisegnare il panorama di tutti i paesi economicamente avanzati ed il know-how di Larry Smith viene richiesto all’estero.  Nel 1960, in occasione della collaborazione con l’architetto Ieoh Ming Pei sul nuovo quartiere parigino de La Défense, viene aperto il primo ufficio in Europa, a Losanna, a cui seguiranno Parigi, Londra, Bruxelles e Madrid. Particolarmente attiva nel mercato francese Larry Smith valuta i principali progetti promossi dal noto developer Jean Louis Solal che suscitano interesse in tutta Europa: Parly2, Evry2, Nice Cap 3000, La Part Diue, Madrid2 – La Vaguada ecc.

Dalla sede di Losanna già negli anni ‘70 vengono studiate iniziative nel territorio italiano; si ricordano in particolare i progetti riferibili ai grandi magazzini J.C.Penney e alle iniziative del gruppo Essediesse. Larry Smith Consulting Srl è quindi costituita da Gérard Taieb a Milano nel 1984 sulle basi dell’esperienza maturata e consolidata nel mercato italiano dall’ufficio di Losanna. L’apertura del centro commerciale Bonola nel 1988, dove la società sposta i suoi uffici, rappresenta una tappa fondamentale anche per i Pionieri dell’industria nazionale dei centri commerciali, che finalmente trova anche in Italia degli esempi efficienti con cui confrontarsi.


Nel 1990 Matthews & Goodman, primario Chartered Surveyor inglese specializzato nelle trattative e nelle gestioni immobiliari con i grandi investitori istituzionali, entra nel capitale sociale di Larry Smith. In questo campo Larry Smith si distingue come consulente per il buon esito della vendita a Schroders Properties Fund del centro commerciale di Curno (BG), la prima grande cessione ad un investitore straniero in questo settore. Nel 1994 Larry Smith entra direttamente nel settore della commercializzazione e della gestione, fornendo il proprio servizio ai numerosi developer che si cimentano in un settore per loro del tutto nuovo. Nel 1995 viene aperto l’ufficio di Perugia e nel 1996 cambia il nome in Larry Smith & Associates. Nel 1997 Larry Smith cura il lancio e inizia la gestione de I Gigli a Campi Bisenzio, uno dei più importanti centri commerciali d’Italia, promosso da Gruppo Pam ed Alberto Pecci. Oggi I Gigli con i suoi 18 milioni di visitatori annui rappresenta un riferimento per tutta la Toscana ed un modello di centro super-regionale di successo. Nella primavera del 1998 Lend Lease Europe prende il controllo di Larry Smith. La collaborazione con il gruppo australiano è una formidabile occasione di crescita professionale di tutto il team italiano che vede già allora la presenza dell’attuale management: Corrado Vismara, Christian Recalcati, Silvia Segale, Maddalena Panu ed Anna Buniato.


Nel dicembre 2001 Eurocommercial Properties rileva la Società da Lend Lease affidandone la gestione al management italiano. Questo periodo vede l’arrivo di molti investitori internazionali, Larry Smith si organizza per fornire un servizio di gestione in linea con la best practice europea potenziando sia lo staff di sede che i team locali. Dal luglio 2004, con un‘operazione di “management buy-out” i principali manager dell’azienda acquisiscono la totalità del pacchetto azionario. Forte di un’indipendenza consolidata Larry Smith diventa consulente di fiducia di gruppi quali: SEB, Carrefour, Orion Capital Managers, Pradera, Ing (oggi CBRE Global Investor), Generali Properties, Carlyle, Ece Projektmanagement, Foruminvest, Schroders, Citylife, ecc, giungendo a gestire asset per un valore superiore ai 2 miliardi di Euro.

Nel 2006 Larry Smith è tra i fondatori del network UP! United Partner con Lasba (attiva in Spagna e Portogallo), Lunson & Mitchenall (UK) e RCG (FR) per collaborare su iniziative internazionali. Dopo aver studiato alcuni mercati esteri Larry Smith apre le proprie sedi a Mosca (RUS); Recife (BR) e Hong Kong (RPC) dove avvia attività consulenziali e di commercializzazione.


Nel 2017, Larry Smith è stata acquisita da Savills, diventando Savills Larry Smith.

Da alcuni anni è attiva la “Larry’s School”, una scuola di formazione interna, che si aggiunge ad altri programmi formativi e che ha lo scopo di valorizzare singole professionalità rendendole patrimonio comune di tutti gli altri colleghi.

Segui i nostri canali